Inzuppo nella spugna delle tue ossa i miei baci

Inzuppo nella spugna delle tue ossa i miei baci, incido con le labbra perimetri di cuore e cerco spazi dove volare con l’anima. Qui, in questa terra fragile, che scuote non solo le coscienza, quando ci sono, ma anche i corpi e li butta sotto le macerie di terremoti improvvisi. Questa terra che accoglie e rifiuta. Che a volte le impronte le devo cercare in alto, nel soffitto del cielo, impronte di te. Che sei come il vento, soffi, passi e te ne vai ma nulla è più come prima. E sali fin là, affogando d’azzurro, attraversando correnti. Che me ne accorgo ogni volta che ricomincio, come adesso, che i programmi che fai a volte basta un niente per buttarli all’aria, e allora lo so da me che l’unica cosa che conta è continuare a cercare. Non so cosa. Ma a cercare. Qualsiasi cosa mi succeda. La scoperta è l’esatto contrario dell’errore. Se tu scopri non puoi più sbagliare. E se non trovi non importa. Cerca e basta. Spengo la radio, stanca di ascoltare due esperti di non so cosa che continuano a ribadire quanto loro sono profondi. Si è così profondi ormai che non si vede più niente. A forza di andare in profondità si è sprofondati. Soltanto l’intelligenza della leggerezza, quell’intelligenza che sa essere leggera può sperare di risalire alla superficialità, alla bellezza della leggerezza. E la leggerezza è questo meraviglioso cielo accarezzato dalla brezza al tramonto. Riparto da qui, considerando il cielo pavimento e la terra soffitto. Mi capovolgo. Mi scopro i pensieri, quelli che non indossano mai niente, e sono nudi, così come le cose vere.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...